venerdì 14 ottobre 2011

acqua alta

Quando si pensa a Venezia, una delle immagini più frequenti e più suggestive riguarda l'acqua alta.
Sarà che per quelli della terraferma è una cosa inusuale, romantica nel senso ottocentesco del termine, o anche semplicemente peculiare della vita di laguna.
In realtà ai veneziani, o almeno a quelli che conosco io, non piace ma hanno imparato a conviverci, a sfruttarla e a non temerla.

Anche stanotte abbiamo avuto acqua alta ma non a Venezia, bensì a Padova, e non per moto lunare-lagunare ma per riflusso di fogne.
Che meraviglia!

La nostra fortuna è stata la veloce capacità di reazione.
Mamma e Seya armate di scopettone e con le brache arrotolate pronte ad impedire all'acqua di invadere tutta la casa.
Seya che fa i lavori di fatica, Mamma che prontamente argina la risacca dell'acqua.
Seya che stacca la lavatrice, la porta in salvo e smonta la carrozzeria per accertarsi che l'acqua non abbia rovinato l'elettrodomestico, Mamma che fa da barriera con scopettone, asciugamani e mocci, asciuga l'apparecchio e si assicura che funzioni normalmente.
Seya che si addentra nell'acqua (senza stivali!) con lo sturalavandini, Mamma che versa il nostro Mr Muscolo fatto in casa.

Diciamo che siamo riuscite a mantenerci entro i limiti della lavanderia e del corridoio antecedente.
Il vero problema è stata la mancanza di generi di prima necessità quali stracci, pompa per l'acqua e mocci di emergenza.
Ma alla fine siamo ce l'abbiamo fatta!
E come ha detto Mamma ad avventura quasi conclusa: "Semo done".


Seya

5 commenti:

Amedeo ha detto...

Successe anche a casa mia una cosa del tutto identica circa 10 anni fa .. fu divertentissimo! Io ammiravo dal letto tutto ciò che galleggiava per la stanza. :D

seya ha detto...

"Io ammiravo dal letto tutto ciò che galleggiava per la stanza"..hihihi!
Se mia madre leggesse il tuo commento risponderebbe con un: "ah, Homani de la terraferma!" (letto: ah, omani deh 'a terafirma).



Seya

'povna ha detto...

succede anche a casa di Thelma, al nord, quando piove troppo. Anche se per fortuna da lei sono acque bianche che rifluiscono. Ma rifluiscono così tanto (dalla vasca da bagno etc) che esondano in casa fino a una vera e propria acqua alta. E ogni volta è un'avventura.

seya ha detto...

@'povna addirittura dalla vasca? Accidenti! Però sì, è una cosa abbastanza comune al Nord.


Seya

'povna ha detto...

Sì, dalla vasca: perché sono acque bianche (per fortuna) però sono una piena (purtroppo)