lunedì 11 luglio 2011

nomi

Bisogna dirlo, certi genitori vogliono proprio del male ai loro figli.

Stamattina controllavo la posta ed ecco la flash news di yahoo: è nata la bambina dei Beckam e questi l'hanno chiamata Harper Seven.
Ma si può?
Va bene che è arrivata dopo tre maschi, ma non puoi chiamarla Harper, povera bimba! Harper è un nome maschile.
Seven poi! Anche qui, capisco che è il numero della maglia di David, ma ..
Io non ho parole.
Sono perfettamente conscia che il dividere i nomi in maschili e femminili non è poi il massimo visto la società che stiamo creando, però a tutto c'è un limite.

Altro fiocco oggi. E' nato il bambino di un collega salentino di mia madre e i genitori l'hanno chiamato Pasquale Francesco Ippolito.
Anche qui, un pò più lungo? Un pò più complicato? Io ho proposto di chiamarlo Paco ma mia madre sembra non aver apprezzato il gioco di parole (PAsquale francesCO).

D'altronde io poco posso dire.
Mi chiamo Giulia Selene (all'anagrafe solo Giulia) i miei genitori mi chiamano Selengiulia e per comodità mi sono inventata il soprannome Seya (che i miei si rifiutano di usare) per tutti gli altri.
Quando ero piccola mi firmavo sempre Selengiulia o Seya e penso di aver capito quale fosse il mio nome esatto solo una volta fatta la carta di identità. Sono inoltre sicura che buona parte dei miei amici non conosce neanche il mio vero nome.

Certe volte vorrei proprio sapere se i giochini sulle origini dei nomi e sulla loro influenza nella personalità siano veramente affidabili. Con me ci sarebbe solo una gran confusione.

5 commenti:

gas12n ha detto...

ahahaha io mi chiamo gas per via del mio nome: gioele e salvatore, e il cognome!
E gas mi chiama solo il mio amico che non può chiamarmi "giò" perché gli ricorda il "gioia" che diceva alla sua ex :D

seya ha detto...

E' bello Gioele come nome...molto particolare!

Seya

gas12n ha detto...

E' una delle parti di me di cui vado più orgoglioso! (e di cui sono meno modesto! :D)

dottoressa feelgood ha detto...

Paco mi piace. Ma potrebbe anche chiamarsi Fripp...
Selene è bello, la luna.
Morelli (Raffaele) dice che fa molto bene cambiarsi nome, anche tutti i giorni. Io trovo che sia vero, e mi piace inventarli. Di mio ne ho solo uno (Paola).
Ciao!

seya ha detto...

Fripp! Ahahahahahah!

A me piace molto il mio nome ma mi rendo conto della confusione che a volte può creare. Cambiare un nome a giorno? Un pò come le magliette? Oddio...lì sì prevedo sommovimenti! Però è vero: inventare nomi è bellissimo!

Seya